Marzo, il mese più bello

Marzo - Federico Fontolan

Marzo, il mese più bello

Finalmente è arrivato marzo, probabilmente il mese più bello dell’anno

Finalmente è arrivato marzo, probabilmente il mese più bello dell’anno.

Marzo è indubbiamente il mese più bello dell’anno perché finisce l’inverno ed arriva la primavera: le giornate si allungano, il sole cambia angolazione e finalmente produce quel tiepidino che scalda le ossa riportando la vita nelle nostre vene.
Il mio personale metro dell’avanzamento della stagione è dato dalla solita finestra della cucina, quella da cui d’inverno, la mattina, osservo con il caffè fumante in mano le macchine congelate in strada dopo che hanno passato l’intera notte al freddo: dai primi giorni del mese la luce cambia del tutto e finalmente, ben prima delle 8 del mattino, il sole che sorge dietro la collina di Torino mi abbaglia ed accompagna il mio risveglio.

Marzo è un mese di pieno di vita: la temperatura sale e le giornate si allungano. La gente popola le strade che tornano ad essere nuovamente vive e punta a tirare tardi la sera.

A marzo si tolgono i maglioni, si accorciano le magliette e soprattutto le gonne.

A fine marzo cambia finalmente l’ora e con lei il nostro metabolismo.

Marzo è il mese più bello dell’anno perché ci sono un’infinità di week end e di ponti primaverili da organizzare. Noi abbiamo passato l’ultimo mese a programmare tutti i tassellini e, godendo come dei pazzi, siamo riusciti ad incastrare tutto, praticamente fino a Capodanno (quest’anno andremo a Vienna per il concerto di capodanno, poichè abbiamo vinto la lotteria che consente di comprare i biglietti).

A marzo iniziano i gironi di Champions League e si fanno i bilanci abbastanza definitivi del campionato.

A marzo si corre la Milano-San Remo che dà l’inizio alla stagione dello sport vero.

A marzo ho corso i miei bellissimi ma durissimi lunghi per la prossima maratona, che ormai è pronta: il 2 Aprile a Milano.
La mente viaggia già alla prossima, in autunno. L’idea può essere Verona, Firenze o la più comoda Torino… vedremo… intanto inizio a godermi questa!

A marzo compie gli anni mia mamma.

Buon marzo 😉